Illuso

Illuso d’essere poeta
allorché ero un nulla
fantasma tra gli elfi
non ho la totale padronanza
delle parole la loro essenza
la mia è conoscenza esile
un’abitudine quotidiana
di usarle per tentar di essere
ma il dubbio su ciò che sono
è un’ombra su di me latente
gioco d’inganni e di specchi
ove la mia immagine è opaca
troppe cose troppi pensieri
da fissare su carta bianca
se mi guardo indietro
vedo una faccia stanca…

specchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.