La sfida

I miei carissimi nemici
si dilettano a mettere
sul mio cammino inciampi
versano inchiostro d’invidia
bile di varie frustrazioni
su di me sui miei lavori
convinti di ferirmi a sangue
ma, imperterrito vado avanti
sono labili fantasmi: inutili
all’umanità lascian ombre
non impauriscono nessuno
se non la vigliaccheria
colonna del loro animo
nemici carissimi coraggio
vi sfido a viso aperto
in una sfida di linguaggio!

fantasma2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.