Il mio cagnolino*

Il mio cagnolino mi tiene al guinzaglio
ben sincronizzato al mio incerto passo
scruta le lacrime agli occhi a ogni gesto
se li vede velati da lacrime, triste abbaia
scodinzola il ciuffo di coda dice: usciamo?
faccio un cenno d’approvazione: felice salta
corre avanti e indietro da me alla porta
gli occhietti vispi supplicanti mi dicono
apri finalmente questa serrata soglia.

Alle volte il mio cagnolino si fa lupo
azzanna con ferocia la mia coscia
incide i suoi acuti canini nella carne
il suo guinzaglio diviene patibolo
la gamba duole e urla il suo dolore
il lupo ulula tetro la sua vittoria…

cagnetto

 

  • il mio cagnolino, è il nome che do al mio dolore alla gamba sinistra per esorcizzarlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.