Vecchiaia

La vecchiaia è condanna
senza speranza di clemenza
definitiva ultima sentenza
comminata al primo vagito
enorme macigno su ognuno
ricco o povero astuto o ingenuo
affrontano la segnata strada
fatta di gioie e di tristezze
vittorie e sconfitte fanno a gara
nel rendere la vita dolce o amara
gli acciacchi del corpo curati
da squadre d’esperti dottori
non curano i perduti amori
dietro ogni curva paziente attende
la dama tutta di nero vestita
lei ci cullò il primo giorno
lasciandoci un’impronta sul viso
in suo ricordo una lieve ombra
appena accennata d’un sorriso…

vecchiaia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.