Ode d’un goloso

Pietanze lontane miglia
s’affacciano alla tua soglia
nessun nesso col tuo vissuto
distante quasi opposto ad esse
sorge la domanda del perché
sia nato proprio a te lo sfizio
d’una ricetta asburgica e magiara
tu profugo di Tunisi e del Bardo
amante della piccante harissa
t’invaghisti del goulash e della paprika
da farne tua grande e costante amica
tu goloso di farinata e torta verde
innanzi al goulash lo sguardo tuo si perde
tua perdizione e condanna: la golosità
per chiudere la cena in bellezza prelibata
una torta ricca di fondente cioccolata…

torta-di-compleanno-al-cioccolato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.