Foibe (Norma Cossetto)

Norma ragazza innocente
hai pagato con la vita
colpe non tue di tuo padre
forse, che i figli d’assassini
non lo sono anche loro
come i figli di giudici retti
sempre non sono figli perfetti
ma tuo padre era fascista
era quindi colpevole a priori
colpevole tu sangue del suo sangue
rea tutta quella terra svenduta
ai criminali rossi feroci i titini
per conquistarla da assassini
gettarono nelle foibe come sacchi
famiglie intere ree d’esser italiane
nelle carsiche profondità nascosero
nemica e ostile una intera civiltà
nelle infernali caverne come rifiuti
un colpo un testa e bang!
infondo precipitava portando
l’altro uomo ancor vivo legato
come calda ombra morente.

Istria, sanguinante ferita negata
per troppo tempo occultata…

red-land-rosso-istria-selene-gandini

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.