Non alzo le mani in arresa

Il dolore continuo confonde
la mente, giorni e le ore ottunde
i gesti mescolati in disordine
le parole confuse e stravolte
come un puzzle scompigliato
formano ricordi annebbiati
l’unica certezza inconfutabile
è la sua presenza persistente
non prende un attimo di tregua
morde voracemente ogni cosa
rimbomba nella testa come tuono
lampi come spine aguzze
scroscio di gocce negli occhi
scendono copiose sulle guance
ma la vita va avanti non s’arresta
non alzo le mani in arresa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.